L’Irlanda e la spiaggia che riappare dopo 12 anni

Siamo su Achill Island un isolotto della costa irlandese e parliamo della spiaggia di Ashleam Bay, una misteriosa spiaggia che appare e scompare ogni sette anni e che questa volta si è fatta attendere per ben dodici anni. Diventata oramai famosissima nel mondo, questa immensa spiaggia scompare e ricompare con una regolarità impressionante, prima si presenta come una distesa di sassi con un panorama aspro e ricco di scogli poi come per magia ecco là, completamente trasformata in una enorme spiaggia di sabbia, grazie alle correnti oceaniche.
Nel 2005 subì una brusca trasformazione in seguito ad una furiosa tempesta e quando nel 2012 tutti erano pronti a rivederla con la regolarità che l’ha caratterizzata nei decenni precedenti, rimasero delusi e preoccupati, perché la sabbia non tornò.
Ma la grandissima sorpresa c’è stata proprio nei giorni scorsi quando gli abitanti di Ashlem si sono accorti che in una sola notte la sabbia, quella sabbia finissima e morbida era tornata. Agli occhi dei turisti potrebbe sembrare una semplice spiaggia, ma per chi ha vissuto sull’isola ed ha assistito alla trasformazione, rimane ogni volta senza parole e questa volta ancora di più visto che, così tanta sabbia non si era vista da almeno trent’anni.

Spaziando Viaggi agenzia di viaggi del gruppo Frasi organizza viaggi studio per ragazzi in Irlanda durante tutto l’arco dell’anno dando l’opportunità di conoscere ed imparare una nuova lingua ed una nuova cultura.

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla newsletter

Maggiori informazioni?

Iscriviti alla newsletter per offerte esclusive