Spaziando Viaggi: l’importanza di imparare le lingue ma anche l’esperienza all’estero

Spaziando Viaggi e l’importanza di imparare le lingue.  Parliamo oggi delle mete più gettonate.

I trend di quest’anno mostrano che, complice la sterlina più debole, l’Inghilterra è risalita tra le mete preferite, insieme all’Europa in generale, come ha spiegato in una intervista  Giovanni Moretti, di Esl “L’Irlanda, che ha avuto un grande boom negli anni scorsi, rimane stabile e cresce Malta, che oltre a offrire l’opportunità linguistica ha anche un ambiente da vera vacanza marittima, con la spiaggia e il mare, ed è generalmente più economica”.

Se si esce dall’area linguistica inglese, risale nelle preferenze la Spagna, mentre perde qualche passo la Francia. Tra le mete extraeuropee ci sono invece Stati Uniti, Canada, Australia e Sudafrica.

Oltre le vacanze linguistiche: l’esperienza solidale all’estero:

L’importanza anche di volontariato e studio delle lingua insieme, vediamo perchè:
È uno scenario completamente differente, ma il risultato è sorprendente: sono le vacanze di volontariato all’estero, che hanno come lingua curricolare l’inglese; trovarsi tra ragazzi di tante nazioni diverse all’interno di un progetto sociale, educativo, ecologico o all’organizzazione di un festival porta con sé un traguardo di crescita, di maturità e di scambio culturale senza precedenti, oltre che una buona progressione nella lingua parlata, dovuta al doversi intendere durante le ore di impegno volontario, 4-5 al giorno, e poi di svago.

Questo e tanto altro offre Spaziando Viaggi, affidatevi con fiducia a noi: il nostro obiettivo è dare l’opportunità di imparare una nuova lingua nelle migliori condizioni possibili.

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla newsletter

Maggiori informazioni?

Iscriviti alla newsletter per offerte esclusive