Blackrock Adventure- Croke Park and other stories

L’inizio della settimana è stato dominato dagli impegni in college! Abbiamo seguito le lezioni di mattina in questa settimana e nel pomeriggio i ragazzi sono stati sempre molto impegnati!

Lunedì pomeriggio hanno seguito la seconda lezione del progetto World of Work  in cui hanno imparato come redigere un cv efficace in un buon inglese. Ho ascoltato il feedback dei ragazzi a fine giornata e mi hanno detto di essere rimasti molto soddisfatti e di aver trovato la lezione utile per il loro futuro.

Quindi la sera per rigenerare le energie spese durante la giornata ci siamo incontrati da Eddie Rocket’s un divertentissimo locale in stile anni 60 dove abbiamo bridato con 8 milkshake extra size ai gusti più impensabili!

Martedì abbiamo avuto una giornata più calma: lezione di mattina, sport nel pomeriggio e la sera una passeggiata refrigerante al porto!

Ieri invece non ci siamo fatti mancare proprio nulla! Dopo le lezioni mattutine, abbiamo visitato il terzo stadio più grande d’Europa: Croke Park. Abbiamo imparato tantissime curiosità su i due sport nazionali -Gaelic Football e Hurling – e su quanto siano una parte fondamentale della cultura e dei costumi irlandesi e i ragazzi hanno avuto la possibilità di provarli in prima persona!

Nel viaggio di ritorno verso il college abbiamo costeggiato il lungomare, il sole splendeva e così ho deciso di mantenere una promessa: portarli in spiaggia e provare a fare un bagno! Ho chiesto al coach driver di lasciarci alla fermata del treno e siamo andati a Killiney, la spiaggia di ciottoli più bella di Dublino! È talmente carina che alcuni la chiamano Sorrento Bay e che Bono ( sì, proprio Bono degli U2!) ha deciso di andarci a vivere!

Alcuni sono stati coraggiosi e hanno affrontato le acque gelide, ma anche chi non ha fatto il bagno ha potuto apprezzare il panorama meraviglioso.

Inutile dire che il cielo d’Irlanda è imprevedibile e così da che stavamo beatamente al sole, mentre tornavamo verso casa per cena, ci ha sorpresi un bel temporale!

Tornati a casa, una bella cena con le famiglie ci aspettava e decisamente anche una doccia calda, ma -lo sapete meglio di me!!-….i ragazzi non si stancano mai! Quindi dopo cena abbiamo deciso di sfidarci a bowling! Con le ragazze vittoriose e i ragazzi un po’ imbronciati per aver perso ci siamo dati la buonanotte!

 

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla newsletter

Maggiori informazioni?

Iscriviti alla newsletter per offerte esclusive